Inland. Nuove forme di Romanticismo

Il percorso parte dalla similitudine tra vivente e terrestre, tra anima e paesaggio, tra Uomo e Natura: persone come stratificazioni di vissuto, di emozioni, di ambienti, di stati fisici e condizioni mentali; paesaggi riflettenti esistenze ed essenze, in un processo di continuo, incessante e vicendevole modificarsi; corpi formati da crinali, spiagge, insenature, nubi, muschio; caratteri che si esprimono nei colori del ghiaccio, nell'asprezza delle rocce, nella vaporosità dei cieli, nell'incresparsi delle onde.
Le opere ritraggono alcune persone a me vicine. Materiali di partenza dello studio sono stati una foto che ritraesse ciascuna delle persone coinvolte, un’immagine paesaggistica per loro significativa e incontaminata e un testo che potesse fornire una chiave di lettura dell’immagine scelta.
Il processo di ricomposizione, mescolanza e stratificazione si è basato sia sulla mia conoscenza personale e diretta delle persone coinvolte, sia sullo studio dei materiali ricevuti.


* Alcune immagini di questi collages sono porzioni di opere d’arte dell’archivio digitale del Rijksmuseum di Amsterdam, il quale ne ha stabilito il libero utilizzo e pubblico dominio (CC0 1.0 Universal).
Back to Top